Cantine Ornina
ornina

Ornina

Denominazione: I.G.T. Toscana Rosso

Area di Produzione: Valle del Casentino, Comune di Castel Focognano, Arezzo.

Altezza dei vigneti: dai 300 ai 450 metri sul livello del mare

Composizione terreno: tessitura variabile da argilloso a sabbioso­argilloso con presenza di galestro

Esposizione vigneti: Sud, sud ovest

Superficie vigneto: 2.10 Ha Sangiovese e autoctoni, 0.30 Ha Malvasia nera

Densità viti per Ha: 2500 ceppi il Sangiovese, 5000 il Malvasia nera

Metodo di coltivazione: Biologico, Biodinamico dal 2012

Forma di allevamento: Cordone speronato

Varietà: Sangiovese 80%, Malvasia nera 20%

Produzioni per Ha: Max 25 Q.li di uva scelta

Vendemmia: Manuale in cassette, dopo il 15 ottobre.

Selezione dei grappoli: Manuale sia in campo che in cantina

Vinificazione: Fermentazione in acciaio, macerazione delle uve per circa 10 giorni

Movimentazione delle masse: Pompa Peristaltica

Maturazione: 12 mesi in barriques di rovere francese

Affinamento in bottiglia: almeno 12 mesi

Enologo: Dr. Marco Biagioli

Bottiglie prodotte nella vendemmia 2011: 2500 da 750 ml

ornina_bottiglia2

Banner